Costituita con la legge 3/2018, come previsto dagli art. 2 e 3, i compiti delle Commissioni di Albo sono:

  • proporre al Consiglio Direttivo l’iscrizione all’albo del professionista, valutando quindi i titoli di studio;
  • assumere la rappresentanza della Professione;
  • nominare i rappresentanti della Professione presso commissioni, enti ed organizzazione di carattere istituzionale;
  • promuovere e favorire le iniziative intese a facilitare il progresso culturale degli iscritti, anche in riferimento alla formazione universitaria finalizzata all’accesso alla professione;
  • difendere la professione, interponendosi nelle controversie fra gli iscritti, o fra un iscritto e persona o ente;
  • adottare e dare esecuzione ai provvedimenti disciplinari nei confronti di tutti gli iscritti all’albo e a tutte le altre disposizioni di Ordine disciplinare e sanzionatorio contenute nelle leggi e nei regolamenti in vigore;
  • esercitare le funzioni gestionali comprese nell’ambito delle competenze proprie, come individuate dalla legge e dallo statuto;
  • dare il proprio concorso alle autorità locali nello studio e nell’attuazione dei provvedimenti che comunque possano interessare la professione.

Commissione Albo