Tel: 0577281160 - E-mail: info@opisiena.it

corso IpaziaCCM2021

La Segreteria

Calendario corsi ECM

Luglio   2024
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

I riferimenti normativi come modificati dal d.lgs. 97/2016 sono:
  • Art. 10, c. 8, lett. a), d.lgs. n. 33/2013
  • Art. 1, c. 8, l. n. 190/2012
  • Art. 43, c. 1, d.lgs. n. 33/2013
  • Art. 1, c. 14, l. n. 190/2012
  • Art. 1, c. 3, l. n. 190/2012
  • Art. 18, c. 5, d.lgs. n. 39/2013

L’ANAC ha pubblicato la Delibera n. 469/2021 del 9 giugno 2021 contenente le nuove “Linee guida in materia di tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza in ragione di un rapporto di lavoro, ai sensi dell’art. 54-bis, del d.lgs. 165/2001 (c.d. Whistleblowing)”.

Le Linee guida sono rivolte al settore pubblico, ovvero alle pubbliche amministrazioni e alle altre organizzazioni indicate dalla legge, obbligate a prevedere misure di tutela per coloro che segnalano condotte illecite.

Nelle Linee Guida viene rafforzato l’obbligo di predisporre apposite procedure con piattaforme informatiche adeguate per le segnalazioni whistleblowing.


L’OPI
Siena, adottando la piattaforma informatica prevista per adempiere agli obblighi normativi e in quanto ritiene importante dotarsi di uno strumento sicuro per le segnalazioni.
Le caratteristiche di questa modalità di segnalazione sono le seguenti: 

  • il segnalante non può essere sanzionato, demansionato, licenziato, trasferito o sottoposto ad altra misura organizzativa avente effetti negativi, diretti o indiretti, sulle condizioni di lavoro determinata dalla segnalazione di condotte illecite di cui è venuto a conoscenza in ragione del proprio rapporto di lavoro;

  • le tutele del segnalante non sono garantite nei casi in cui sia accertata la responsabilità penale del segnalante per i reati di calunnia o diffamazione;

  • la segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima. Se anonima, sarà presa in carico solo se adeguatamente circostanziata.

  • la segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza (RPCT) e da lui gestita mantenendo il dovere di confidenzialità nei confronti del segnalante

  • nel momento dell’invio della segnalazione, il segnalante riceve un codice che deve conservare per poter accedere nuovamente alla segnalazione, verificare la risposta dell’Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza e dialogare rispondendo a richieste di chiarimenti o approfondimenti

  • la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone) sia dall’interno dell’ente che dal suo esterno. La tutela dell’anonimato è garantita in ogni circostanza.

INVIA LA SEGNALAZIONE

Allegati:
Scarica questo file (Scheda_Relazione_RPC_2016.xlsx)Scheda relazione RCP 2016155 kB

Notizie

I nostri migliori auguri di buona pensione ad Emanuela

09 Feb 2022

Il primo febbraio 2022 è andata in pensione Emanuela Senesi, che per molti anni è stata riferimento autorevole per gli...

Inadempimento dell’obbligo vaccinale: l’Ordine sospende 6 infermieri

09 Set 2021

 L’Ordine delle Professioni Infermieristiche della provincia di Siena si è riunito in un consiglio straordinario ed ha...

Florence Nightingale e l'Italia - Due secoli di arte e scienza infermieristica

12 Mag 2021

Disponibile in formato PDF il libro su Florence Nightingale presentato dalla FNOPI in occasione del bicentenario dalla...

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL'INFERMIERE - 12 maggio 2021

12 Mag 2021

Oggi si celebra la giornata internazionale dell'Infermiere. In linea con il tema scelto dalla Federazione Nazionale...

NUOVO NUMERO UNICO PER TUTTE LE EMERGENZE - 112

27 Apr 2021

Dal 20 aprile 2021 tutte le chiamate di emergenza al 118, 113, 115, e 112 delle provincie di Siena e Grosseto...

Informazioni

Viale Europa, 31 53100 Siena
Tel:
0577281160
Fax: 0577281160
E-mail: info@opisiena.it
PEC: siena@cert.ordine-opi.it

Orario di apertura al pubblico

Martedì: 15,30 - 18,30
Mercoledì: 9,30 - 11,30
Giovedì: 15,30 - 18,30
Negli altri orari è in funzione la segreteria telefonica
COD. FISCALE: 80009660525